Telefono e Fax

Tel: 0625210968 Fax: 06233201556

Commercialista, Mediatore Civile, Consulente del Lavoro
Istituto Nazionale per la Mediazione e l'Arbitrato

Palchi per spettacoli ed eventi similari - Dall'INAIL una guida che riassume il quadro delle normative tecniche, delle tipologie costruttive e delle figure coinvolte

Martedì 12/09/2017, a cura di TuttoCamere.it


Gli eventi infortunistici che si sono verificati negli ultimi anni hanno messo in evidenza il potenziale rischio presente nelle attività di montaggio, smontaggio ed allestimento delle opere temporanee impiegate in occasione di spettacoli, ma anche di mostre, manifestazioni fieristiche, culturali e simili. L'INAIL ha pubblicato una guida dal titolo "PALCHI PER SPETTACOLI ED EVENTI SIMILARI - Leggi, norme e guide. Stato dell'arte in Italia, Inghilterra e USA".

La guida riassume il quadro delle norme tecniche, le tipologie costruttive dei palchi, le figure coinvolte, le attrezzature da impiegare in occasione di spettacoli e di eventi, illustrando anche le esperienze inglesi e statunitensi. Quali sono le disposizioni da rispettare? Quale formazione deve essere impartita ai lavoratori addetti ai palchi?

Il quadro normativo di riferimento per l'allestimento e la gestione delle opere temporanee e delle attrezzature da impiegare nella produzione e realizzazione di "spettacoli musicali, cinematografici, teatrali e di manifestazioni fieristiche" poggia le sue basi nel D.L. n. 69/2013 (c.d. "Decreto del fare"), convertito nella L. n. 98/2013, il quale stabilisce che tali spettacoli devono essere inseriti nel campo di applicazione del Titolo IV (Cantieri temporanei o mobili) del D.Lgs. n. 81/2008 (noto come "Testo Unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro"), tenendo conto delle particolari esigenze connesse allo svolgimento delle relative attività, che sarebbero dovute essere individuate con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro della salute, sentita la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, da adottarsi entro il 31 dicembre 2013.

Il gruppo dovette interrompere la stesura degli 'Indirizzi', visto che veniva incaricato della redazione del decreto in questione il futuro Decreto interministeriale 22 luglio 2014, noto anche come "Decreto palchi e fiere" e che prendeva in considerazione sia gli "spettacoli musicali, cinematografici e teatrali" che le "manifestazioni fieristiche".

La pubblicazione riguarda il particolare settore dei palchi per pubblico spettacolo e trae origine da una ricerca del Dipartimento per l'Innovazione e Tecnologie, che ha esaminato gli strumenti tecnici disponibili riguardanti le opere temporanee e le attrezzature da impiegare nella produzione e nella realizzazione di spettacoli ed eventi simili con particolare riguardo alla progettazione, al montaggio e smontaggio, all'allestimento delle opere stesse in sicurezza.

L'obiettivo della ricerca, che non ha la pretesa di essere esaustiva, è quello di individuare e fornire informazioni provenienti dal contesto nazionale e internazionale, utili agli operatori di settore italiani, pubblici e privati, facendo il punto su leggi, norme e guide in Italia, Inghilterra e USA.

Per scaricare il testo della guida INAIL clicca qui.

Fonte: http://www.tuttocamere.it
Notizie
Venerdì 22/09
Si profila una revisione delle commissioni bancarie per i pagamenti effettuati tramite POS. Il...
 
Venerdì 22/09
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato, sul proprio sito istituzionale, modulistica e istruzioni...
 
Venerdì 22/09
L'Unione nazionale dei giudici di pace e le altre associazioni di categoria hanno annunciato l'ennesimo...
 
Venerdì 22/09
Il Ministero della Giustizia, con la Circolare 1 settembre 2017 relativa alla compensazione dei debiti...
 
Venerdì 22/09
Dopo la pubblicazione del Decreto Interministeriale 25 marzo 2016 relativo alla detassazione dei premi...
 
Venerdì 22/09
La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha pubblicato in data 19 settembre un interessante approfondimento...
 
Venerdì 22/09
Con il Provvedimento del 20 settembre 2017 l'Agenzia delle Entrate indica le modalità ed i termini per...
 
Giovedì 21/09
La legge sulla concorrenza ha recentemente introdotto il preventivo scritto obbligatorio per tutte le...
 
altre notizie »
 

Studio Dott.ssa Marisa Cecoli

Via dei Prati Fiscali, 215 - 00141 Roma (RM)

Tel: 0625210968 - Fax: 06233201556

Email: info@studiocecoli.it

P.IVA: 06335641004