Telefono e Fax

Tel: 0688650368 Fax: 06233201556

Commercialista, Mediatore Civile, Consulenza del Lavoro
Istituto Nazionale per la Mediazione e l'Arbitrato

Ho sbagliato comune nel versare l'IMU: niente paura

Venerdì 13/12/2019, a cura di Studio Valter Franco
Nulla sarebbe successo se, come in Francia, arrivasse un bell'avviso da parte del Comune contenente i conteggi e gli importi da versare e non, come in Italia dove il contribuente si deve calcolare gli importi, compilare i modelli di versamento etc.etc.
Ma passiamo alla "storia": il contribuente versava l'IMU dovuta al Comune di Fiumicino al Comune di Roma, sbagliato Comune, era successo anche a me, mi era arrivato in notifica l'avviso di accertamento del Comune di Roma, con tanto di sanzioni ed avevo richiesto il  rimborso al comune di Fiumicino, meno male che l'avviso di accertamento e le sanzioni erano poca cosa.

Invece no, la Commissione Tributaria Regionale per il Lazio, con sentenza 1/10/2019 n. 5519 sezione/collegio 3 ha stabilito che

E' illegittimo l'accertamento del Comune cui è dovuta l'Imu, ove l'imposta risulti erroneamente versata dal contribuente a Comune diverso, essendo quest'ultimo tenuto, anche solo sulla base di semplice comunicazione del contribuente contenente gli estremi del versamento e i dati catastali cui questo si riferisce, ad attivare le procedure più idonee per il riversamento al Comune competente delle somme indebitamente percepite. (G.T.).
Notizie
Ieri
Con il Comunicato Stampa del 15 gennaio 2020 l'Agenzia delle Entrate informa di aver pubblicato i modelli...
 
Ieri
Errata la conclusione che la non operatività dell'istante non era ascrivibile allo stesso ma alla tempistica...
 
Ieri
L'Agenzia delle Entrate ricorda che il 31 dicembre scorso è scaduto il regime della cedolare secca sulle...
 
altre notizie »
 

Studio Dott.ssa Marisa Cecoli

Via dei Prati Fiscali, 215 - 00141 Roma (RM)

Tel: 0688650368 - Fax: 06233201556

Email: info@studiocecoli.it

P.IVA: 06335641004