Telefono e Fax

Tel: 0688650368 Fax: 06233201556

Commercialista, Mediatore Civile, Consulenza del Lavoro
Istituto Nazionale per la Mediazione e l'Arbitrato

Contrasto della contraffazione: - istituito il codice tributo per il versamento delle sanzioni irrogate dalla polizia comunale

Martedì 08/10/2019, a cura di AteneoWeb S.r.l.


L'articolo 1, comma 7 del decreto-legge 14 marzo 2005, n. 35 prevede che, coloro che acquistano merce contraffatta, siano puniti con una sanzione amministrativa pecuniaria da 100 euro a 7.000 euro, che passano da 20.000 a 1 milione di euro qualora l'acquisto sia effettuato da un operatore commerciale o importatore o da qualunque altro soggetto diverso dall'acquirente finale.
All'accertamento delle suddette violazioni possano anche provvedere, d'ufficio o su denunzia, gli organi di polizia amministrativa.

Con la Risoluzione n. 84/E del 4 ottobre 2019 l'Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo "3022" denominato "Sanzione pecuniaria amministrativa per il contrasto della contraffazione irrogata dalla polizia comunale - articolo 1, comma 7, decreto legge 14 marzo 2005, n. 35" per consentire il versamento, tramite modello F24, della suddetta sanzione irrogata dalla polizia comunale.

Il 50% delle somme versate con il suddetto codice tributo è accreditato dalla Struttura di Gestione, direttamente al comune corrispondente al codice catastale indicato nel modello F24. Il restante 50% è accreditato all'entrata del bilancio dello Stato al fine di essere riassegnate e destinate alla lotta alla contraffazione.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it
Notizie
Oggi
L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato un vademecum in cui vengono illustrate le disposizioni contenute...
 
Oggi
L'art. 26 del Decreto Rilancio prevede una misura per incentivare il rafforzamento patrimoniale di società...
 
Oggi
Con la Risoluzione n. 26 del 21 maggio scorso l'Agenzia delle Entrate ha ridenominato i codici tributo...
 
altre notizie »
 

Studio Dott.ssa Marisa Cecoli

Via dei Prati Fiscali, 215 - 00141 Roma (RM)

Tel: 0688650368 - Fax: 06233201556

Email: info@studiocecoli.it

P.IVA: 06335641004