Telefono e Fax

Tel: 0688650368 Fax: 06233201556

Commercialista, Mediatore Civile, Consulenza del Lavoro
Istituto Nazionale per la Mediazione e l'Arbitrato

Bilanci società non quotate - Pubblicata la versione definitiva della nuova Tassonomia XBRL

Giovedì 10/01/2019, a cura di TuttoCamere.it


E' stata pubblicata, sul sito XBRL Italia, la nuova Tassonomia PCI_2018-11-04 dedicata alla codifica dei bilanci d'esercizio e consolidati redatti, rispettivamente, secondo gli art. 2423 e seguenti del Codice civile e secondo le disposizioni del D.Lgs. n. 127 del 9 aprile 1991.

Il nuovo tracciato non si applica, quindi, a coloro che redigono i propri conti annuali e consolidati secondo i principi contabili internazionali.

La nuova Tassonomia PCI 2018-11-04 si applicherà obbligatoriamente a partire dal 1° marzo 2019 per i conti annuali e consolidati redatti secondo le regole civilistiche post D.Lgs. n. 139/2015 riferiti ad esercizi chiusi il 31 dicembre 2018 o in data successiva.

E' tuttavia consentita la sua applicazione anticipata, ossia a qualsiasi bilancio redatto secondo le citate disposizioni con inizio dell'esercizio in data 1° gennaio 2016 o successiva.

La previgente Tassonomia Principi Contabili Italiani 2017-07-06 potrà essere utilizzata dopo il 28 febbraio 2019, ma non oltre il 31 dicembre 2019, solo per i conti annuali e consolidati redatti secondo le regole civilistiche post D.Lgs. n. 139/2015 riferiti ad esercizi chiusi prima del 31 dicembre 2018.

Posto che le due citate Tassonomie: PCI 2017-07-06 e PCI 2018-11-04 si riferiscono a regole contabili post D,Lgs. n. 139/2015, la codifica di bilanci d'esercizio e consolidati relativi a periodi amministrativi iniziati prima del 1° gennaio 2016 avverrà solo con la Tassonomia PCI 2015-12-14.

Si ricorda che tutte le tassonomie diverse da quelle sopra indicate sono dismesse e, quindi, non utilizzabili per depositare i bilanci.

La Tassonomia PCI_2018-11-04 differisce dalla precedente versione 2017-07-06 solo con riferimento al tracciato della nota integrativa, della forma ordinaria e abbreviata, e alla sezione «Bilancio micro, altre informazioni» della forma prevista dall'art. 2435-ter del Codice civile,

Nessuna modifica è stata apportata, invece, agli schemi quantitativi sia del bilancio d'esercizio che di quello consolidato (dal tracciato informatico di quest'ultimo continua ad essere esclusa, come per lo scorso anno, la nota integrativa).

Ricordiamo, infine, che la nuova versione della tassonomia, denominata PCI_2018-11-04, è stata resa disponibile a partire dal 23 novembre 2018. Ai sensi dell'art.5 comma 6 del D.P.C.M 10 dicembre 2008, la suddetta data del 23 novembre 2018 è stata comunicata al Ministero dello Sviluppo Economico il quale dovrà provvedere a renderla pubblica mediante apposito avviso da inserire nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Per scaricare la nuova tassonomia dal sito XBRL Italia clicca qui.
Per scaricare il documento che dettaglia le modifiche introdotte con la nuova Tassonomia PCI 2018-11-04 clicca qui.
Per un approfondimento dell'argomento relativo alla tassonomia XBRL clicca qui.

Fonte: https://www.tuttocamere.it
Notizie
Venerdì 18/01
All'articolo 1, comma 218, si dispone che per l'anno 2019, le aliquote di cui ai commi 1, 4 e 7 dell'articolo...
 
Venerdì 18/01
Con un comunicato stampa del 7 gennaio 2019 il Ministero dell'economia e delle finanze rende noto che...
 
Venerdì 18/01
Sono obbligati ad iscriversi alla Gestione Separata INPS (L. n. 335/1995), e versare quindi la relativa...
 
Venerdì 18/01
Sul sito internet del Ministero dell'Interno sono state pubblicate le risposte alle domande più frequenti...
 
Venerdì 18/01
Il Garante per la protezione dei dati personali ha verificato la conformità dei Codici di deontologia...
 
Venerdì 18/01
L'Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 7 del 16 gennaio 2019, ha chiarito che, fatta salva l'ipotesi...
 
Giovedì 17/01
Ai fini del riconoscimento della pensione di reversibilità, in favore dell'ex coniuge nei cui confronti...
 
Giovedì 17/01
1) A decorrere dal 1° gennaio 2019, ai compensi derivanti dall'attività di lezioni private e ripetizioni,...
 
altre notizie »
 

Studio Dott.ssa Marisa Cecoli

Via dei Prati Fiscali, 215 - 00141 Roma (RM)

Tel: 0688650368 - Fax: 06233201556

Email: info@studiocecoli.it

P.IVA: 06335641004